Home News Eurovision 2022 Motel Connection a Torino

Eurovision 2022 Motel Connection a Torino

All'Eurovision approdano i Motel Connection

by Angelo Fasolo
0 comment

Eurovision 2022: Motel Connection ritornano sul palco dell’Eurovillage

All’Eurovision sono apparsi i Motel Connection. Erano un gruppo italiano di musica elettronica che si formò a Torino nel gennaio 2000, grazie all’incontro di Samuel (cantante dei Subsonica), Pisti (dj house) e Pierfunk (ex bassista dei Subsonica). I Motel Connection si sono riuniti sul palco dell’Eurovillage al Parco del Valentino di Torino per l’evento Eurovision.

Nel pomeriggio dell’11 maggio gli artisti si sono recati a Palazzo Madama in Piazza Castello a Torino per rilasciare alcune interviste prima della loro esibizione serale, accompagnati da Jonhnson Righeira e dalla Band Paloma.

Pisti risponde alle domande

A Pisti viene chiesto dov’era sparita la Band:
“Ognuno era preso da altro, ma non è una novità. Il nostro nome nasce proprio da questo concetto: un gruppo concepito come un albergo in cui tornare dopo i viaggi più disparati. Quando si accende la scintilla, ci si ritrova. Questa volta l’artefice della ripartenza è stato Tati, figura cruciale dei vecchi Murazzi, che ci ha proposto di partecipare al raduno “Amici di Piero” alle Ogr. Ci siamo chiusi in studio qualche giorno per le prove, ci siamo resi conto di avere una voglia matta di Motel Connection e sono pure nate nuove tracce che credo proprio confluiranno in un disco».

Cosa pensano di Torino dopo 20 anni

Durante una serie di interviste in occasione dell’Eurovision a Torino, è stato chiesto se il Torino del film “Santa Maradona”, la cui colonna sonora era dei Motel Connection, esista ancora.

La risposta è stata che, nonostante siano passati più di vent’anni, quella stagione della città è ancora considerata uno dei suoi momenti migliori. Dopo gli anni ’80 e ’90, gruppi come i Mau Mau ei Subsonica hanno guidato un rinascimento torinese, di cui gli abitanti erano molto orgogliosi. Successivamente, è arrivata una flessione, ma adesso sembra che ci sia una grande voglia di ripartire alla grande.

Durante le interviste, gli artisti hanno spesso menzionato la parte storica dei locali di Murazzi con nostalgia. Molti di loro hanno iniziato la loro carriera musicale nei locali della zona e credono che questi siano stati sottovalutati e chiusi troppo precipitosamente. Nonostante ciò, si vede un futuro promettente per la città.

Parlando del loro concerto, i Motel Connection hanno descritto il loro spettacolo come un’esperienza da ballare, con ospiti come Ginevra e Ensi. Hanno anche invitato sul palco Johnson Righeira per una versione elettronica di “Vamos A La Playa”, e hanno detto che stanno studiando altre interazioni con altri artisti.

Il concerto è stato un grande successo, con una capienza di 17.000 persone al Parco del Valentino. Tuttavia, molte persone non sono riuscite ad accedere all’area a causa della grande affluenza di pubblico.

Infine, Samuel Romano ha invitato il Sindaco di Torino sul palco, esortandolo a organizzare altri festival e ricordando gli anni d’oro dei Murazzi. Dalla folla si sentiva gridare “Ridateci i Murazzi”.

CLICCA QUI PER GLI ALTRI ARTICOLI

You may also like

For Music Magazine Laterale

©Copyright 2023. All Rights Reserved For Music Magazine – by Gossip News Italia, info@formusicmagazine.it