Home News Vasco Rossi contro le polemiche sui concerti a San Siro: “Per i milanesi bisogna stare a casa a piangere davanti al tg'”

Vasco Rossi contro le polemiche sui concerti a San Siro: “Per i milanesi bisogna stare a casa a piangere davanti al tg'”

by Angelo Fasolo
0 comment

Vasco Rossi difende i concerti a San Siro, i residenti minacciano il ricorso. Il confronto tra cultura e benessere urbano

L’estate milanese si profila all’insegna della musica e dell’intrattenimento, ma non tutti sembrano essere entusiasti della vasta programmazione di concerti previsti. In particolare, i residenti del quartiere San Siro hanno manifestato preoccupazioni riguardo al numero eccessivo di spettacoli, pianificando addirittura un ricorso al Tribunale amministrativo regionale per limitarli.

Il cantante rock Vasco Rossi, protagonista di sei serate consecutive record allo stadio Meazza, ha reagito alle critiche attraverso i suoi canali social. “Allora l’Italia è l’unico paese al mondo, Milano più che altro, dove si pensa che gli spettacoli siano troppi”, ha dichiarato sarcasticamente su Instagram. “Quindi bisogna farne meno perché altrimenti ci si diverte troppo.” Il “Blasco” ha poi ironizzato sul suggerimento di stare a casa a piangere davanti al telegiornale, un’accorata difesa del diritto alla cultura e all’intrattenimento.

D’altro canto, il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha risposto alle polemiche sottolineando che la programmazione è stata già definita e non c’è spazio per ulteriori discussioni. Tuttavia, una possibile violazione di una delibera comunale che regola gli intervalli tra gli eventi e la loro non concomitanza potrebbe essere oggetto di un ricorso da parte del Coordinamento per la tutela del verde cintura urbana di Milano-Parco Ovest.

I residenti, rappresentati da un comitato, sostengono che l’impatto degli eventi sulla viabilità, i parcheggi e la tranquillità pubblica sia stato trascurato. Massimiliano Favoti, portavoce del comitato, ha dichiarato: “Crediamo che la nostra critica sia stata interpretata male: amiamo i concerti, ma senza una gestione, l’impatto sui residenti è devastante.”

Il dibattito si intensifica, con i cittadini che invitano Vasco Rossi a vivere l’esperienza direttamente sul territorio. Nel frattempo, il sindaco e il celebre rocker sembrano distanziati, evidenziando la complessità nel bilanciare il diritto alla cultura con le esigenze della comunità locale.

La questione dei concerti a San Siro si preannuncia dunque come un tema caldo per la stagione estiva, con un’opinione pubblica divisa tra la gioia di godere di spettacoli live e la preoccupazione per gli impatti sulla qualità della vita dei residenti. Sarà interessante vedere come si sviluppa questa disputa e se verranno adottate misure per trovare un compromesso tra le parti coinvolte.

Fonte Fanpage

You may also like

For Music Magazine Laterale

©Copyright 2023. All Rights Reserved For Music Magazine – by Gossip News Italia, info@formusicmagazine.it

Adblock Rilevato

Sostienici disabilitando l'estensione AdBlocker dai tuoi browser per il nostro sito web.