Home News Celine Dion, la Sua Lotta Contro la Perdita di Controllo Muscolare: Il Sogno di un Ritorno sul Palco

Celine Dion, la Sua Lotta Contro la Perdita di Controllo Muscolare: Il Sogno di un Ritorno sul Palco

by Angelo Fasolo
0 comment

Claudette Dion svela l’intensità della malattia mentre la celebre cantante  Celine Dion continua a lottare per il suo futuro artistico e sogna di emozionare di nuovo il pubblico

Celine Dion, l’iconica voce di “My Heart Will Go On”, ha affrontato una dura battaglia contro una malattia immunitaria progressiva che ha minato il controllo dei suoi muscoli. È stata la sua sorella maggiore, Claudette Dion, a rivelare questa struggente verità in un’intervista al sito canadese 7 Jours.

La cantante sta affrontando la ‘sindrome della persona rigida’, una condizione che prende di mira il sistema nervoso centrale, portando a una progressiva rigidità muscolare e a spasmi intensi. Claudette ha condiviso che Celine sta lottando istantaneamente contro le conseguenze di questa malattia, lavorando incessantemente per contrastarne gli effetti. Tuttavia, il futuro della sua carriera artistica è attualmente avvolto dall’incertezza.

Celin Dion

Celin Dion

All’età di 55 anni, Celine ha cancellato concerti già nel gennaio 2022 a causa delle difficoltà legate a questa malattia debilitante. Nel dicembre dello stesso anno, aveva espresso il suo dolore nel constatare come gli spasmi hanno avuto un impatto su ogni aspetto della sua vita quotidiana, rendendo difficile anche il semplice camminare e compromettendo la sua abilità di cantare come era solita fare. La sorella ha sottolineato che le corde vocali sono muscoli, rendendo ancora più complicata la lotta di Celine contro questa condizione.

È stato un percorso duro per la cantante, che ha dovuto prendere la difficile decisione di interrompere le performance dal vivo nel mese di maggio. Ha spiegato che, nonostante stia lavorando duramente per recuperare la sua forza, le tournée diventano estremamente impegnative anche quando si è al massimo delle proprie capacità fisiche.

La ‘sindrome della persona rigida’ è stata diagnosticata per la prima volta negli anni ’50 ed è una malattia estremamente rara e incurabile, colpendo soltanto una persona su un milione. Nonostante alcune terapie possano alleviare i sintomi, lo sviluppo di cure e terapie è limitato a causa del ridotto numero di individui colpiti.

La sorella di Celine ha condiviso il suo dolore nel vedere gli sforzi della cantante, affermando che Celine è sempre stata una persona estremamente disciplinata. Nel frattempo, nonostante le sfide personali, Celine si è lanciata in una nuova avventura nella recitazione. Il suo primo film, “Love Again”, uscito lo scorso maggio, ha ricevuto l’approvazione positiva dalla critica.

Recentemente, Celine è stata avvistata a Las Vegas con i suoi tre figli, mentre assisteva a una partita di hockey dei Montreal Canadiens, la sua squadra del cuore, contro i Vegas Golden Knights. Ha successivamente condiviso questi momenti speciali sul suo profilo Instagram.

Nonostante le difficoltà incontrate a causa della sua condizione medica, Celine Dion rimane un’icona di forza, coraggio e determinazione nel suo percorso personale e professionale.

You may also like

For Music Magazine Laterale

©Copyright 2023. All Rights Reserved For Music Magazine – by Gossip News Italia, info@formusicmagazine.it